Home

Photo by Pixabay on Pexels.com

Il bambino e i tre anni

La natura, nella sua infinita sapienza, traccia una linea di demarcazione fra i primi tre anni di vita del bambino e il periodo successivo. La prima infanzia è paragonata, da Maria Montessori, alla vita embrionale. Durante questo primo periodo ci sono sviluppi, separati e indipendenti, come il linguaggio, il movimento, la coordinazione, ma privi di… Altro

Una madre e prima di tutto una persona. Questione di priorità

“Preparati, la tua vita cambierà”. Questa è la frase che fa seguito alle felicitazioni per l’arrivo di un figlio. L’abbiamo udita tutte noi madri almeno una volta, in famiglia, fra gli amici, al lavoro. Ho guardato le risposte ai sondaggi che ho proposto; varie, differenti, ognuna a rappresentare grandi, piccole priorità; perché è proprio di… Altro

Lasciami essere,lasciami fare da solo. Perché restare un passo indietro

Qual è il modo migliore in cui dovrebbe porsi un adulto nei confronti del bambino? Sicuramente come un osservatore attento e partecipe, spettatore della sua crescita, pronto ad esserci allorquando richiesto. Troppo spesso ci sostituiamo al bambino; troppo spesso ci prendiamo la briga di fare per lui. Nessuna sostituzione di ruoli andrebbe mai effettuata; nessuna… Altro

Esiste davvero una scuola per genitori?

Ci sono cose che in realtà non troverai mai scritte fra i libri, o meglio le troverai, ma non è detto che siano quelle giuste per tuo figlio. Negli ultimi anni un’inversione di tendenza ammette uno stile di vita che promuove la vicinanza tra i genitori ed il piccolo, avvalorata da recentissimi studi pediatrici e… Altro